A Roma introdotto il reato di lesa bettinità

Sospeso per trenta giorni un segretario municipale del Pd romano per aver scritto su Facebook che Goffredo Bettini lo ha "un pochino scocciato"

Guai a contestare Goffredo Bettini sui social. Se siete dirigenti del Pd potreste ricevere una sanzione. È quel che è accaduto a Enrico Sabri, segretario municipale del Pd di Balduina-Montemario, contrario all’alleanza fra Pd e Cinque stelle a Roma.

Sabri è stato sospeso per un mese per aver scritto su Facebook che Bettini lo ha “un pochino scocciato”. …

This post is for paying subscribers