Il paese distrutto dalla mediocrazia

Evviva le élite, ma occhio alla complessità di tenere insieme l'agenda Draghi-Mattarella con l'agenda, si fa per dire, dei partiti italiani.

Non vanno prese alla leggera le parole di Mario Draghi nel suo primo discorso da presidente incaricato. Non ha citato infatti soltanto la gestione dell’emergenza e il completamento della campagna vaccinale (la crisi sanitaria non è finita, anzi) ma anche il rilancio del Paese. 

Il che fa intendere che Draghi potrebbe non restare soltanto per qualche mese…

This post is for paying subscribers